mercoledì 3 maggio 2017

CORSO ORIENTATIVO ALLA SCUOLA DELLO SPORT DEL CONI



Il pilates negli ultimi dieci anni é stato al centro di sperimentazione, aggiornamenti e rivoluzioni .
La tecnica di Joe nasceva già con tante potenzialità che nemmeno lui stesso aveva intuito.
Sta di fatto che al momento risulta essere la tecnica più valida come base posturale e riprogrammazione della posizione e che in caso di patologia é una potente alleata sia dal punto di vista antalgico che funzionale.
E fin qui è storia : il pilates in giro per il mondo è all'interno di cliniche e centri riabilitativi e viene utilizzato sotto forma di protocollo specifico.
Da poco però è nata la cosiddetta tecnica per gli uomini , un modo per adattare il pilates alle esigenze più fisiche e muscolari dell'uomo : per tutti quelli che "il pilates è roba da donnicciole"
Ed è così che cominciano a fiorire sul web foto di Christian Ronaldo che si allena sul reformer e squadre di rugby inglesi che "spostano" attrezzi.
Infatti, una volta cucito sul fisico più tonico e responsivo dell'atleta si scopre che il metodo pilates può aumentare escursioni di movimento, colmare scompensi dati da gesti atletici asimmetrici, prevenire infortuni.
Tutto questo è definibile come preparazione atletica.
Questo è quindi il nostro fine , creare protocolli, lavorare assieme agli atleti per perfezionare routine giornaliere che gli permettano un "riscaldamento " ottimale e preparatorio .
Il CONI ci ha interpellate e noi prontamente rispondiamo.

IL CORSO SARA' VOLTO A SPIGARE IN PRATICA  E TEORIA QUANTO DETTO QUI SOPRA.
OTTO ORE DI LAVORO TEMATICO PER SPIGARE LE POTENZIALITÀ DELLA TECNICA ED INTRODURRE IL LAVORO FUTURO CHE SARÀ PIÙ SPECIFICO SUGLI SPORT.

Lavoriamo affinché si possa usare questo linguaggio comune ed universale così come sperava Joe.

ANDATE SUL SITO DEL CONI E ISCRIVETEVI , SONO RIMASTI POCHISSIMI POSTI.



Vi aspettiamo per condividere e scrivere questa nuova avventura assieme.


domenica 9 ottobre 2016

Può il BOOTYBARRE sconfiggere la Dormant Butt Syndrome?




In questi giorni si parla molto di questa sindrome, il suo nome rimbalza su vari titoli , dai più tecnici ai più "gossippari" .
Tutto nasce da quanto ha osservato e studiato il fisioterapista Chris Kolba dell'Ohio State Wexner Medical Center : se i nostri glutei non lavorano o hanno un atteggiamento disfunzionale , presto o tardi cominceranno a risentirne le ginocchia e la schiena.
In effetti là dove i grandi sistemi muscolari non lavorano a dovere il nostro equilibrio di salute si blocca e  qualche problema o patologia di sicuro si manifesta.
In questi casi è sempre bene farsi fare una valutazione posturale da un buon fisioterapista o da un insegnante di pilates di grande esperienza.
Dall'analisi posturale emergono sempre elementi utili per la nostra salute e forma fisica ed in questo caso vi rendereste conto se i vostri glutei sono "addormentati".
La soluzione al problema è un corretto e mirato allenamento. 
In palestra potrete trovare degli allenamenti funzionali ad hoc , preferibili quelli a corpo libero da sdraiati o in ginocchio, squats e lunges spesso caricano troppo la schiena e possono gonfiare i quadricipiti. In più sono sconsigliati laddove i problemi alle ginocchia si siano già manifestati.
Il BOOTYBARRE invece è la soluzione più completa poiché in un'ora di lezione il corpo viene allenato in toto per far lavorare completamente i glutei.
Se non sai cos'è guarda questo video .

Il tipo di allenamento è molto vario per la quantità di coreografie, per l'utilizzo di pesi o di elastici o di sliders, gli insegnanti sono formati per modulare la lezione anche su persone con patologie o con un pubblico più in là con gli anni.
Esiste anche un programma specifico pre e post natale.
isogona proprio riconoscere che Tracey Mallet, l'inventrice di questi workouts, ha pensato proprio a tutto.
E come dicevo un anno fa , BOOTYBARRE continua ad avere un enorme seguito per il divertimento e per i suoi grandi risultati. 
Insomma mie care signore e signorine, avete ancora scuse per lasciar dormire il vostro fondoschiena?
Viviamo tridimensionalmente e non come un fumetto 



giovedì 22 settembre 2016

APERITIVO APERTURA NUOVO ANNO ? FATTO



Come potremmo non riprendere il discorso interrotto un po' troppi mesi fa su questo blog, non ripartendo da il pilates ed il cibo ?
Infatti la foto ritrae il buffet del nostro aperitivo che spaziava dal carnivoro, al vegetariano per finire al vegano.
Ci piace accogliere ogni anno i nostri affezionati alunni anche accompagnati dai loro amici per bere assieme uno spritz e chiacchierare amabilmente.
Sabato scorso siamo stati molto felici di accogliervi soprattutto per farvi provare le delizie VEGANE di Giulia. 
Giulia ha un laboratorio dove autoproduce latte di anacardi per poi produrre le sue varie FROMAGETTE.
Il successo è stato enorme. Io ho già la dipendenza per tutti gli spalmabili. La cosa più bella è stato vedere i più scettici e carnivori convinti avvicinarsi timorosi per poi leggere l'esplosione di gradimento nei loro occhi.
Brava Giulia siamo molto fieri di te , da piccola acrobata aerea appesa alle amache della maestra Giovanna ti sei trasformata in una giovane donna e imprenditrice che segue il suo cuore e le sue passioni.


Seguiteci da questo blog o dal sito www.studiopilatesroma.it alla sezione "news". Abbiamo intenzione di darvi consigli, informazioni e perché no, qualche esercizio via video.
A presto  !

giovedì 24 dicembre 2015

AUGURI E PROGETTI


Siamo ai saluti, all'arrivederci a dopo le feste.
Il giro di boa del Natale ci offre riposo, divertimento e condivisione.
L'intimità delle feste natalizie ci ricarica e ci fa nascere nuovi desideri e pianificazioni.
Sentitevi liberi di fare tutti i "delitti" culinari che volete : da gennaio lo Studio Pilates Roma avrà mille proposte e novità.
La prima ve la diamo in anteprima con questo link 

Scorrete la pagina e guardate la locandina.



Intanto vi auguriamo un bellissimo Natale è uno spumeggiante Nuovo Anno.
Felicità!!!!!


lunedì 9 novembre 2015

SEI SETTIMANE PER TORNARE IN FORMA PER IL NATALE


Questa immagine riassume il concetto. 
La collega Jane Douglas (thanks a lot) ha condensato i bisogni ed i desideri delle nostre prossime settimane: rimetterci in forma per sfoggiare la linea smagliante recuperata.
Non perdiamoci in chiacchiere quindi.
Chiamando il 3936621689
Oppure 063204572, potete prenotare un Trainer che pianificherà un allenamento cucito addosso a voi per le prossime SEI SETTIMANE con un pacchetto lezioni ad un prezzo super conveniente.
Vi aspettiamo accanto al telefono !!
A presto !!

martedì 6 ottobre 2015

TUTTE PAZZE PER BOOTY BARRE, L'ALLENAMENTO CHE SCOLPISCE


È' bastato poco , mettere su la musica e farlo provare, non si torna più indietro e quasi una droga.
Queste sono le frasi ricorrenti delle nostre alunne.
In meno di un anno di pratica ha appassionato molte pilates addicted e i risultati saltano agli occhi.
Se volete un allenamento intenso e che dia davvero i suoi frutti , venite a provare !
Studio Pilates Roma 
Via Unione Sovietica 16

Se vuoi saperne un po' di più guarda qui  http://www.studiopilatesroma.it/booty.html  

Continuate a seguire questo blog.
Nei prossimi giorni vi darò una recensione completa.

lunedì 28 settembre 2015

Il primo CORSO GUIDA AL CORRETTO UTILIZZO E INSEGNAMENTO DEL METODO MATTOOLS a Roma è stato fantastico !



Andata, abbiamo varato l'inizio della formazione per l'utilizzo di questo straordinario, innovativo e versatile attrezzo. Il MATTOOLS miete vittime su chi lo prova, è amore a primo utilizzo, e per gli addetti ai lavori è uno strumento che accende tutta la creatività che un insegnante possa avere.
Da oggi a cadenze regolari organizzeremo nuovi corsi sia per addetti ai lavori che per chi è curioso di provarlo e magari farne il proprio mezzo per l'allenamento casalingo.
Presso lo Studio Pilates Roma troverete tutti gli insegnanti e terapisti in grado di farvelo utilizzare, con lezioni più fitness o più riabilitative.
Venite a trovarci o chiamateci per info .
Oppure venite in Via Unione Sovietica 16 ( villaggio olimpico, fronte Auditorium)  -  Roma